Le mie sette vite   49 comments

Ed io che farei con sette vite ?

Settevite…

Voi avete detto la vostra nel mio precedente post:


https://claudiospega.wordpress.com/2011/02/24/sette-vite/

Ora tocca a me.
Vediamo un po’…
Pensiamoci su !

7 vite sono tante, ma non infinite.
Vanno organizzate per bene.

La prima cosa che viene in mente è lasciare la propria vita attuale esattamente come è e godersela in tutte le altre.
Difficile riuscirci però.
Se in una vita lavoro e nelle altre sei me la voglio spassare i soldi finirebbero  in 4 giorni.

Altro che spassarmela.

Tutti e sette finiremmo a mangiare le ghiande dei maiali come il figliol prodigo…
Non va.

Proviamo ad abbassare le pretese di libertà e facciamo un po’ di conti.
Funziona con 4 vite a lavorare e 3 senza impegni?
Forse, ma dovrei abbassare il tenore di vita, perchè con 4 stipendi dovrei mandare avanti 7 persone.

Se lo stipendio basta per una famiglia di tre persone, con 4 “me” a lavorare potrei sostenere 12 persone, che tolti i 7 “me” si riducono a 5 persone.
Mantenendo la mia attuale famiglia (che è di tre persone, cioè 2 oltre a me), già il bonus di persone che potrei sostenere si abbassa a sole altre 3, da distribuire tra i 6 “me” rimanenti.
Non c’e’ spazio per altre famiglie, e solo altri 3 “me” potrebbero permettersi una compagna.
A conti fatti mi ritroverei con:
me(1) con la mia famiglia per un totale di tre persone
me(2), me(3) e me(4) con relative compagne per un totale di 6 persone
me(5), me(6) e me(7) single, non per scelta ma per motivi economici.

Anche così non sembra un paradiso !
E chi far lavorare ?
Gli scapoli o gli ammogliati ?
Se lavorano gli ammogliati, tra lavoro e moglie non è che resti loro molto da spassarsela.
Peggio ancora per i poveri scapoli, costretti a lavorare, ma rimanendo single per motivi economici.
Oltre al danno, avrebbero la beffa.
Non va.

Forse serverebbero 6 me a lavorare e uno a spassarsela.
Ma vale la pena metter su tanta complessità per favorire uno solo ?
Non credo.

Cambiamo ipotesi di attuazione.
E se avessi una mente e sette corpi da controllare ?
Sembrerebbe di poter fare tante cose in contemporanea…
Ma…La fatica mentale sarebbe insostenibilie.
Già con una vita sola non si riesce a star dietro a tutto !

Cambiamo ancora ipotesi
E se avessi 7 menti ed un corpo solo ?
Terrore !
Sai che confusione !
Una gamba andrebbe da una parte e l’altra dalla parte opposta.
Mi smonterei in pochi minuti.
Non va.

Ed allora… Che ci faccio con sette vite ?

Annunci

Pubblicato 12 marzo 2011 da Claudio Guiduccio jedi Spega in Senza categoria

49 risposte a “Le mie sette vite

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Sette vite le puoi solo mettere in fila, come a tetris, e quando pensi di aver sbagliato ti giochi il bonus e ricominci da quel punto li’. Lavori sempre, ma per sei volte almeno decidi a cuor leggero e precisamente come vuoi tu!Ti sembra poco?!

    • Benvenuta Enrica e grazie del tuo commento.

      7 vite in sequenza secondo te.
      Come nei videogiochi !
      Ogni volta ripartendo dal punto in cui si era, avendo una chanche di riprovare a superare l’ostacolo.

      In effetti è una bella prospettiva.

      Magari sono già alla quinta vita e non lo so…

      Tu nel dubbio visitami almeno 7 volte !

  2. vediamo un po di capirci
    7 vte in contemporanea le gestirei diversamente di una alla volta
    da quello che ho letto c’e un po di confusione su questo punto che a me sembra invece cruciale
    cambierebbe completatamente la prospettiva
    e vi dico anche che se avessi l’opzione farei 4 in contemporanea e 3 una alla volta
    e se ho fatto bene i conti diventerebbero 8!

    • La mia domanda era per la sola opzione di 7 vite in contemporanea.
      Quindi devi pronunciarti su questo.
      Anche perchè se fossero in sequenza sarebbe da capire attraverso quale meccanismo in una vita si avrebbe cognicione di quelle passate e future.

    • ho forse capito male
      ho con la fantasia sono andato troppo avanti
      e quindi devo rivedere tutto il mio ragionamento
      pero se svessi davvero sette vite in contemporanea
      farei le cose piu diverse ed estreme tipo:
      il papa ed il ladrone
      la prostituta e la donna casalinga e pia
      l’affarista e lo sprovveduto
      mi rendo conto che ne ho gia dette sei
      …………………………………………

      posso averne 8?

    • Ecco, la tua ipotesi è interessante e diversa da tutte le altre risposte.
      In una vita avere un ruolo e in un’altra il suo esatto opposto.
      (O almeno al tua interpretazione del suo opposto…)

      Però otto vite non posso concederle, mi si increnerebbe tutta la sequenza di post col 7 !

  3. Pingback: FORSE SETTE VITI ? « Claudio Guiduccio jedi Spega

  4. Caro Amico, ti auguro una
    gioiosa festività

    Con Amicizia
    Gina

  5. E di sette vite da fancazzista….??? Non ci hai pensato…;)

    silvianovabellatrix
  6. La lepre non è diventata un gossip, poi è filata via velocemente, felice e contenta. Forse aveva paura perché era periodo di caccia in quei giorni e se ne stava quatta quatta, poi capito che non era in pericolo, zumpete, con qualche balzo è scappata 🙂
    Dolce notte, Pat

  7. …puoi sempre fare la moglie del riccastro ;D

  8. ma come 7 vite da sogno??? in una sono un marinaio in una nave da crociera, un mozzo, uno che si sporca le mani e poi tutto sudato si fa la moglie di un riccastro nel vano macchine.
    E scusa eh ma anche la geologa vulcanologa non mi sembra sia un mestiere poi così redditizzio, è una scienziata con gli occhiali spessi che è un genio dei vulcani e che salva vite!!!Oh caspita, ma tu, ultimamente, ce l’hai con me??? 😦 😦 😦 uff e io che ti voglio tanto bene 😦

  9. te l’ho detto..regalalee!!!!!^_^

  10. Buon giorno Guido ,credo che nemmeno 7 vite potrebbero soddisfare l’ insoddisfazione dell’umanità.
    Prendo e ricambio con piacere i tuoi 7 baci .Ribadisco ,non voglio 7 vite ,ne voglio “UNA “
    ma che sia ottima ,come dire di “qualità “… perché per me vale la qualità e non la quantità .
    Buona giornata il mio sorriso per te ciauuu !!!

    • Buongiorno a te !
      E’ vero, siamo eterni insoddisfatti.
      E’ proprio quetso il punto.
      Ci sembra sempre che manchi qualcosa.
      E se anche ci offrono sette vite, sembra che neanche quelle bastino !

      Ti lascio un abbraccio, ma lungo tutta la 7mana !

  11. Fatto! Sono tornata! 😉 sempre geniale Guido, complimenti!
    Un abbraccio e buona serata
    *Ale*

  12. io l’avevo intesa così, muoio e rinasco sette volte. In una vorrei fare il marinario su una nave da crociera, in un’altra una super attrice di holliwood (banale scontato ma lo vorrei) in un’altra rinascere nell’800 inglese ed essere una super nobile che do feste e passo i pomeriggi a sorseggiare il thè. siamo già a 3. Se la mia attuale non conta devo scegliere accuratamente le 3 mancanti. Ok, una in cui sono un’inviata di national geographic, due, ne rimangono due. Ok in una sono una geologa vulcanologa. Nell’ultima sono un super avvocato uomo stronzo e bellissimo.

  13. non ce la posso fare!
    ormai ho lasciato il blog xkè com’è diventato mi sta antipatico, ci passo troppo poco tempo x potermici affezionare!
    tengo i contatti dei vecchi amici di blog su FB
    ma come vedi sono passata a salutarti con piacere ;o)

  14. Buongiorno Guido, ti informo che mentre sonoqui, ho
    mandato un’ altra mia vita a lavoro.

    Lieto giorno
    Gina

  15. vero, non servono infinite vite ma mi piace pensare che non ce ne sia una sola e nella nuova…beh…se non si potrà fare tesoro delle vite passate…sarà come sarà.
    Ma come sarà?????

  16. Facciamo cosi ….
    al momento ne abbiamo una …
    e come dice il liga
    soffisfati o no qui non rimborsano mai ….
    godiamocela al meglio 😉
    bacione …

    elisa

  17. mi piacerebbe avere sette vite da vivere, anche più, ma non in contemporanea, anche perchè, come scritto nel post precedente, in una sola vita si incastrano altre micro-vite che poi rendono l’unica vita caotica sì, ma ricca di significati. Le 7 o più vite mi piacerebbe viverle dopo, una alla volta ma con la certezza di saperlo nella vita di ora e con il ricordo di quella precedente, per sapere già che fare e cosa evitare, per gestirmi al meglio con le esperienze passate. Invece se mai queste vite ci sono state o ci saranno, non ne sappiamo nulla e i famosi deja-vu servono a niente. Però… ricominciare da zero può avere il suo fascino, no?

    • Ricominciare da zero ?
      Si arriverebbe allo stesso risultato.
      Solo ricordando e traendo insegnamenti dagli errori si potrebbe far meglio, ma non sarebbe ricominciare da zero.

      Poi bisogna vedere quante possibilità di riprovarci servirebbero, perchè ricominciando da zero e trovandosi in nuove situazioni non è detto che l’esperienza passata aiuti più di tanto.

      Magari faremmo sempre errori nuovi.

      O magari per eviare un errore, ne commetteremmo di più grandi.

      Non è che servono infinite vite ?

  18. Uhm…anche il tuo ragionamento fila, da un punto di vista puramente numerico. però, dai, è bello immaginare di avere più di una vita! 🙂

    • Sai, persino nell’immaginazione, prima di riuscire a dare il via libera ai pensieri, devo partire da un punto fermo credibile.

      Più facile immaginare una vita dversa, che sette vite !

      Comunque continuo a pensarci…

      Magari la strada la trovo !

  19. Buon giorno Guido … non ciurlare nel manico , spara la tua.

  20. Buongiorno Guido, insomma proprio non
    riesco a farmi capire: Con sette vite ( che noia), starei
    beata seduta ad aspettare la morte delle altre, e poi …
    Finalmente vivrei la mia Vita.

    Un salutone di un
    felice giorno
    Gina

  21. La mia opinione è: non aspirare a 7 vite, come tu giustamente hai analizzato poco fattibile,è trovare le priorità nella TUA vita. Quando avrai elencato le priorità, scarta tutto il superfluo, vedrai sarà come avere 7 vite.
    in bocca al lupo.per la TUA unica importante bellissima sensuale giocosa responsabile ricca amorosa VITA.

    • Questo si che si avvicina al mio modo di pensare…
      Magari mi manca una cosa…

      Un’ora al giorno libera da crucci per dedicarla alle cose che contano…

      Il bene più prezioso è il tempo, per questo magari si pensa di moltiplicarlo con sette vite, quando magari servirebbe solo di poterlo sfruttare meglio.

  22. …non riesco a vivere questa…. figuarti 7 !!!!!!!!!!!!!!!!
    ciao guido ! 😉

  23. troppa fatica pensare a sette vite … ancora non so cosa voglio fare in questa!!!

  24. Buona domenica Pat.
    Il fatto è che non ho ancora capito come trarne vantaggio.

  25. Ma tu guarda come deve sempre complicare tutto…. di questo passo quando ce lo dici cosa ci faresti tu con 7 vite??? Furbastro, ci vuoi fare attendere ancora…
    Ciao, buona domenica
    Pat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: